venerdì 9 agosto 2013

Lucas Santtana - un bahiano nel cuore della Sardegna

Un'altra sorpresa, di questa Sardegna piena di iniziative estive, è stato trovarsi a Uras - un piccolo paese tra Oristano e Cagliari - all'ascolto di Lucas Santtana, autore di canzoni brasiliane molto originali che ricordano alla lontana Los hermanos. Merito del Dromos Festival, rassegna estiva solitamente specializzata in jazz e fresu-jazz (assoli e controassoli conditi da applausi). Infatti, mentre io mi aspettavo di sentire il solito gruppo jazz con tutti i loro assoli, Santtana (la doppia T è un mistero brasiliano) proponeva una musica cantata a bassa voce ma con una sezione ritmica elettronica molto ballabile. Erano solo tre, basso (e voce), chitarra e un batterista-dj che si aiutava con basi precampionate al computer.

La canzone del video qui sopra è molto simile alla canzone Samba a dois degli hermanos che proponiamo a seguire, a testimonianza della creatività che ha contraddistinto la musica popolare brasiliana degli ultimi anni. Buon ascolto.